durata: 55'

Welcome

Ironico e assurdo, un invito a superare le apparenze

Danza

Les Vagues / Joachim Maudet 
WELCOME 

coreografia e performance Joachim Maudet
e con Sophie Lèbre, Pauline Bigot
luci Nicolas Galland
direzione tecnica Laura Cottard, Brice Helbert 
suono Julien Lafosse
direttore del suono Rebecca Chamouillet, Julien Lafosse
sguardo esterno Yannick Hugron, Chloé Zamboni
vocal coach Pierre Derycke
produzione e promozione Aline Berthou, Charlotte Bayle / Aoza production
co-produzione Le Triangle, cité de la danse / Rennes, Klap Maison pour la danse / Marseille, Le réseau des petites scènes ouvertes, Danse à tous les étages, le Théâtre de l’Arsenal / Val-de-Reuil, Centre Chorégraphique National de Rillieux-La-Pape, Théâtre de Vanves
con il supporto di Le Colombier / Bagnolet, Le Dancing / Val-de-Reuil, Honolulu / Nantes, Danse Dense, Festival Parallèle / Marseille, CND Lyon, Studio Chatha, Centre chorégraphique national de Rennes
con il sostegno di Drac Bretagne, Région Bretagne, Rennes Métropole

La magia del ventriloquio crea un’atmosfera ibrida che oscilla tra il burlesco e l’inquietante. Corpi e voci si dissociano tra loro, in un dialogo intrecciato, che ha lo scopo di avvicinarsi all’altro da sé.

La compagnia Les Vagues è stata fondata nel 2017 dal performer francese Joachim Maudet che si è formato al Conservatorio Nazionale Superiore di Musica e Danza di Parigi. Ha creato il suo primo pezzo, stɔːriz, nel 2019, e il solo Gigi nel 2021.

durata: 55′

spettacolo non-verbale

prima nazionale