EYEnet 2.0

EYEnet 2.0 è un progetto del programma Europe for Citizens che vede protagonisti giovani cittadini europei per valorizzare il teatro come forma d’arte collettiva e forum sociale, con l’intento di creare dibattito intorno ai valori e ai problemi attuali dell’UE. Attivo in 8 città europee (Atene, Berlino, Clermont-Ferrand, Kaunas, Maribor, Novi Sad, Praga, Sansepolcro), attraverso altrettanti laboratori di teatro, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di affrontare importanti tematiche quali l’antifascismo, i diritti delle donne, l’euroscetticismo, l’ecologia, le divaricazioni economiche, il razzismo.

Partendo dalla selezione di uno o più temi, ciascun gruppo ha lavorato alla realizzazione di una creazione collettiva, da presentarsi in tutte le città del network.

I lavori realizzati durante i laboratori saranno in scena a Sansepolcro nella giornata del 12 luglio, mentre, nella mattina di mercoledì 13, si terrà il Parlamento dei Giovani, dalle 10:00 alle 13:30, alla Biblioteca Comunale.

Questa specifica azione è realizzata a valere sul bando “Siete Presente. Con i giovani per ripartire” promosso dal Cesvot e finanziato da Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, con il contributo della Fondazione CR di Firenze.

_________

Teatro alla Misericordia,

15:00 Mladinski Kulturni Center Maribor (SI)

Some like it fake

guide artistiche Barbara Polajnar, Jaka Andrej Vojevec

di e con Nina Slanič, Davorin Juhart, Timotej Kresnik, Alja Jeršič

Nell’era dell’informazione, i dati sono il nuovo oro: media, diffusione delle notizie e manipolazione.

durata: 50’

___________

Auditorium Santa Chiara,

16:00 Klub mladých diváků (CZ)

Marshal Konev’s Last Battle

guide artistiche Zuzana Burianová, Barbora Šupová

con Šimon Kobulej, Markéta Kultová, Lucie Matinová, Petra Šavrdová

Il trauma storico dell’occupazione russa, l’euroscetticismo e la memoria dello spazio pubblico.

durata: 50’

____________

Chiostro San Francesco,

17:10 Polyplanity Productions (GR)

Unwritten Land 

guide artistiche Yolanda Markopoulou, Dimitris Georgiadis

con Lida Manousou Alexiou, Natalia Peleka, Theodosis Tanis, Tasos Provias, Andriani Neokleous

collaborazione alla drammaturgia Eleni Andreadis, Thanos Christodoulou

musiche Lumiere Brother

La costruzione di un parco eolico, tra crisi climatica e tutela del paesaggio.

durata: 45’

___________

Teatro alla Misericordia,

18:10 Pažaislis Music Festival (LT)

The Noise of The Silence 

regia, scene Rokas Lažaunykas con Greta Dirmauskaitė, Titas Jurjonas, Rokas Lažaunykas, Paulius Jurjonas, Rugilė Tamošauskaitė

assistente alla regia Greta Dirmauskaitė

artista multimediale Titas Jurjonas

Empatia e solidarietà, per avvicinarsi alle persone affette da ipoacusia e sordità.

durata: 60’

____________

Auditorium Santa Chiara,

19:30 Theater troupe Drž’- ne daj (RS)

Legacy

guida artistica Sonja Leštar

con Aleksa Tucakov, Isidora Lakić, Pavle Hrnčić, Sofija Marić, Medina Ramadani, Maja Grgić regia Maja Grgić

scene e costumi Djordje Markovic

realtà aumentata Stanislav Grgić

suono Milan Inić and Stefan Sabo

La crisi ambientale: una catastrofe annunciata. Possiamo distruggere tutto?

durata: 30’

____________

Teatro alla Misericordia,

21:00

Compagnie de l’Inutile (FR)

Turn Before the Ruins 

guide artistiche Kate Papi, Eric Vanelle

con Scarlett Audry, Clémence Herquin, Marie Baldy, Amarine Rignagnese

I sintomi delle malattie che affliggono la nostra società: dal femminicidio ai senza tetto.

durata: 50’

____________

Chiostro Santa Chiara,

22:10 CapoTrave/Kilowatt (IT)

Do you Like Tomato Sauce?

guida artistica Chiara Ramanzini

supervisione Lucia Franchi con Alessia Antimi, Andrea Bucci, Letizia Cavargini, Giulio Detti, Agnese Gai, Giulia Gennaioli, Elena Lepri, Giuseppe Lucaccioni, Chiara Marrani, Riccardo Rondini, Emma Sabatini, Vanessa Sinani, Agnese Zazzi

I prodotti a basso costo e le condizioni del lavoro per la raccolta dell’oro rosso: il pomodoro.

durata: 30’

____________

Chiostro San Francesco,

23:00 multicultural city e.V. (DE)

Why?

guida artistica Monika Dobrowlanska

idea e interpretazione Taina Roma, Sofia Petryshyn, Paul Leonhard Ohliger

Gli omicidi razzisti di Hanau, in Germania, dal punto di vista delle vittime e dei testimoni delle sparatorie.

durata: 25’

 

Biglietto unico valido per tutti gli spettacoli di EYEnet 2.0: € 10,00    

DATA INIZIO:luglio 12, 2022
ORARIO INIZIO:15.00, 16.00, 17.10, 18.10, 19.30, 21.00, 22.10, 23.00

LOCALITÀTeatro alla Misericordia, Chiostro di S. Francesco, Chiostro di S. Chiara, Auditorium di S. Chiara, Sansepolcro
PREZZO BIGLIETTO INTERO10

Foto e video dal Festival