durata: 60'

Come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la Russia

La Russia di oggi: tra artisti in esilio e censura

Teatro

Teodoro Bonci del Bene
COME HO IMPARATO A NON PREOCCUPARMI E AD AMARE LA RUSSIA

di e con Teodoro Bonci Del Bene
aiuto regia Francesca Gabucci
costumi Medina Mekhtievasi 
produzione Accademia Perduta/Romagna Teatri
si ringraziano Andrea Dok Ceccarelli, Marco Mantovani, Letizia Quintavalla
foto e locandina Federico Pitto

Gli anni vissuti in Russia dall’attore-autore: al centro del racconto c’è la storia di un giovane artista che è diventato un comico di successo, ma rischia parecchio quando prende di mira il governo.

Teodoro Bonci del Bene è regista, attore e traduttore. Laureato presso la Moscow Theatre Art School, nel 2010 fonda la compagnia e l’omonimo spazio Big Action Money. Nel 2021 dirige e interpreta Dati Sensibili: New Constructive Ethics per il Teatro Nazionale di Genova.

durata: 60′

www.accademiaperduta.it