Architettura della disobbedienza

Teatro

spettacolo per 18 spettatori alla volta

Prima Nazionale

SINISI, BRONZINO, FASSONE

ARCHITETTURA DELLA DISOBBEDIENZA

Una performance immersiva e interattiva, che indaga il concetto di inconscio collettivo della città e si interroga sulle discrepanze tra la rappresentazione istituzionale e mediatica dello spazio urbano e la percezione soggettiva che ne hanno gli abitanti. Verrà creata una città nuova, generata dalla somma delle immagini prodotte dalla mente di tutti i partecipanti.

durata: 45’

ideazione Francesco Fassone
drammaturgia Fabrizio Sinisi
regia Emiliano Bronzino
con Maria José Revert, Daniele Timpano
creazione e messa in scena Emiliano Bronzino, Francesco Fassone, Maria Josè Revert
consulenza scientifica Dipartimento di Design del Politecnico di Milano
collaborazione alla creazione Elisabetta Maniga
direzione tecnica Elia Iachetti

Emiliano Bronzino è regista teatrale, che dal 2011 porta avanti un percorso artistico con la Fondazione TPE Stabile di Innovazione. Fabrizio Sinisi è drammaturgo, poeta, scrittore, dramaturg della compagnia Lombardi-Tiezzi. Francesco Fassone è architetto e scenografo riconosciuto a livello internazionale.

“Un percorso a occhi chiusi attraverso la città”​

spaziokor.it

DATA INIZIO:luglio 23, 2021
ORARIO INIZIO:18.00, 19.15, 20.30, 21.30

Altre date

24/07 -- 18.00, 19.15, 20.30, 21.30


LOCALITÀPalazzo Aloigi Luzzi
DURATA45'
PREZZO BIGLIETTO INTERO10
PREZZO BIGLIETTO RIDOTTO7

Foto e video dal Festival