durata: 45'

A Duet

Il dialogo (impossibile?) tra classico e contemporaneo

Danza

Dovydas Strimaitis / Still Waiting
A DUET

coreografia Dovydas Strimaitis
con Clara Davidson, Ibai Jimenez
luci Lisa M. Barry 
costumi Taylor Wishneff 
ingegnere del suono Maxime Jerry Fraisse 
musiche Adolphe Adam – No. 20 Allegro feroce (Giselle, London Symphony Orchestra, Michael Tilson Thomas) 
produzione Still Waiting (FR), Be Company (LT) 
finanziato da Lithuanian Council for Culture
co-produzione CCN-Ballet national de Marseille, les Espaces Mimont
con il supporto di Théâtre de Vanves, Montévidéo, Lithuanian Culture Institute
grazie a Austė Zdančiūtė, a Cultural Atachée of Lithuania in France, to Daniel Alwell and Aya Sato

Un passo a due di audace tecnica coreografica basato sul movimento del Petit Allegro del balletto classico: a volte la tradizione diventa un feticcio da seguire ciecamente, altre si pretende di annientarla.

Dovydas Strimaitis è un artista lituano che vive e lavora tra la Francia e il Belgio. È stato danzatore presso il Balletto Nazionale di Marsiglia, dove ha collaborato, tra gli altri, con la compagnia Peeping Tom e con i coreografi Alessandro Sciarroni e Lucinda Childs.

durata: 45′

spettacolo non-verbale

prima nazionale

http://www.dovydas-strimaitis.com