L’Italia dei Visionari

Dalla pluriennale esperienza di Kilowatt Festival e dei suoi Visionari (spettatori che ogni anno selezionano nove spettacoli protagonisti del festival) nasce l’esperienza de “L’Italia dei Visionari”, arrivata al suo terzo anno. Il bando 2017-18 è stato lanciato da nove enti, teatri e festival italiani che, attraverso i propri visionari, selezionano – ciascuno in autonomia e indipendenza dagli altri – gli spettacoli per le rispettive programmazioni. I teatri e festival coinvolti sono: CapoTrave / Kilowatt (Sansepolcro), Festival Le Città Visibili (Rimini), ACS Abruzzo Circuito Spettacolo (Teramo), Nuovo Teatro Faraggiana (Novara), Pilar Ternera/Nuovo Teatro delle Commedie (Livorno), TiPì Stagione di Teatro Partecipato (San Felice sul Panaro, MO), Utovie Teatrali (Macerata), Associazione Sosta Palmizi (Cortona AR), Progetto Fertili Terreni Teatro (Torino). La selezione è destinata ai singoli artisti e alle compagnie professionali emergenti e indipendenti che operano professionalmente nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art. Nel 2016-17 sono arrivate 256 proposte di spettacolo. I Visionari che fanno parte dei nove gruppi sono oltre 300.

L’Italia dei Visionari sul sito de “Il Sonar”