CLICCA QUI

Teatro
Sab 17, Teatro alla Misericordia, 18:00

Nardinocchi / Matcovich
Arturo

I due autori/registi condividono lo stesso dolore: la perdita dei propri padri. Da memorie private, le loro due autobiografie diventano atto collettivo, attraverso la costruzione di un puzzle di ricordi con momenti di interazione con gli spettatori. 

durata: 60’

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO

di e con Laura Nardinocchi e Niccolò Matcovich
produzione Florian Metateatro, Rueda/Habitas
scene Fiammetta Mandich
sound design Dario Costa
luci Marco Guarrera
illustrazioni Margherita Nardinocchi
grafica Simone Galli, Margherita Nardinocchi
assistenza e cura Anna Ida Cortese
foto di scena Valeria Taccone
con il supporto di Associazione Scenario, Teatro Due Mondi, ACS – Abruzzo Circuito Spettacolo, Centro di Residenza della Toscana (Armunia – CapoTrave / Kilowatt)
residenza produttiva Carrozzerie | n.o.t.
con il sostegno di Teatro di Roma – Teatro Nazionale

Laura Nardinocchi è regista e drammaturga della compagnia Rueda Teatro. Niccolò Matcovich è drammaturgo, tra i fondatori della compagnia Habitas. Insieme lavorano al progetto A fondo; con Arturo si aggiudicano il Premio Scenario Infanzia 2020 e sono tra i finalisti di In-Box 2021. 

“La morte senza tabù, trasformando il dolore in atto creativo”

compagniahabitas.it
facebook.com/teatrorueda