KILOWATT FESTIVAL 2013 – IL PROGRAMMA

Capitani Coraggiosi

La musa dell’edizione 2013 di Kilowatt si chiama Sue Austin. È una musa estremista.
“Estremista” nel senso di qualcuno che cerca di espandere la propria ricerca di conoscenza spingendosi oltre i confini imposti e facendoci vedere il mondo da nuove, emozionanti prospettive.
Estremismo ha un’assonanza non casuale con la parola “estro”, che racconta la naturale disposizione alla creatività. Infatti gli artisti devono essere estremisti. Perché sono le avanguardie della società. Quelli che spostano il limite più avanti.
Sedici anni fa, Sue Austin ha deciso che vivere su una sedia a rotelle non doveva bloccare la sua ricerca di bellezza. Così ha realizzato molte performance artistiche, raccolte sotto il titolo di “Creating the spectacle!” (www.wearefreewheeling.org.uk). Nella più recente, Sue si è immersa nei fondali del Mar Rosso con un’inedita sedia a rotelle subacquea e, insieme al fotografo Norman Lomax, ha documentato questa esperienza di libertà. Sue ci costringe a ribaltare i nostri pregiudizi pietosi sulla sedia a rotelle e ci obbliga a guardarla in un modo completamente nuovo.
Capovolgere le prospettive è l’essenza del lavoro artistico. Perciò abbiamo scelto quest’immagine come simbolo di Kilowatt 2013. Perché la vita e l’attività creativa di Sue sono un racconto di coraggio, di felicità, di fiducia nell’arte come strumento di trasformazione.

capitani coraggiosi prova

SABATO 20 LUGLIO

DOMENICA 21 LUGLIO

LUNEDI’ 22 LUGLIO

MARTEDI’ 23 LUGLIO

MERCOLEDI’ 24 LUGLIO

GIOVEDI’ 25 LUGLIO

VENERDI’ 26 LUGLIO

SABATO 27 LUGLIO