art. 1 oggetto e finalità

L’Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt APS, in collaborazione con Fotoclub Sansepolcro, promuove il contest “Sansepolcro: racconti di una città” al fine di narrare per immagini la città di Sansepolcro e il suo territorio

art. 2 soggetti ammessi

La partecipazione al concorso è gratuita, senza limiti di età, nazionalità e genere.

art.3 tema del concorso

Il concorso si propone di valorizzare i luoghi di Sansepolcro e del suo territorio comunale. Per questo motivo, a prescindere dal soggetto, oggetto o situazione fotografati, gli scatti dovranno essere contestualizzati in un luogo chiaramente riconoscibile, allo scopo di valorizzare quelle location già note e scoprirne di nuove.

art. 4 modalità di partecipazione

Ogni partecipante al concorso potrà inviare un numero massimo di tre fotografie unitamente alla domanda di partecipazione al concorso utilizzando il modulo allegato. Le foto andranno inviate entro e non oltre il 28 febbraio 2022, pena l’esclusione dal concorso:

E’ previsto solo l’invio per posta elettronica e WeTransfer., al seguente indirizzo email: alessandro.marini@kilowattfestival.it

La partecipazione al concorso implica la completa e incondizionata accettazione del presente regolamento.

art. 5 caratteristiche delle fotografie

Saranno ammesse solo foto digitali a colori, in formato tipo Jpeg di misura non inferiore a 4000 pixel sul lato lungo con risoluzione non inferiore a 240dpi.

Sono ammesse anche le foto già edite e che abbiano partecipato ad altri concorsi fotografici o precedentemente pubblicate sul web o sui social network.

Ogni file dovrà essere rinominato con il nome e cognome dell’autore, un numero progressivo e il nome del luogo presente nella fotografia. (Es: Mario Rossi 1 Duomo di Sansepolcro)

art. 6 disponibilità delle fotografie

Ogni partecipante garantisce di essere l’autore dell’immagine fotografica, di avere la proprietà esclusiva del materiale presentato e di essere interamente titolare dei diritti d’autore delle fotografie. Ogni partecipante conserva la proprietà delle fotografie trasmesse, ma cede il diritto d’uso non esclusivo dell’immagine all’Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt APS autorizzandola alla pubblicazione e riproduzione dell’immagine in qualsiasi forma o su qualsiasi mezzo o supporto e all’utilizzo delle stesse a scopi promozionali senza l’obbligo di consenso da parte dell’autore bensì con il solo vincolo di indicarne il nome.

Ogni partecipante garantisce che le immagini non ledono i diritti di terzi e che ha ottenuto l’assenso delle persone eventualmente ritratte sollevando l’ Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt APS da qualsiasi responsabilità derivante da dichiarazione mendace.

Ogni autore deve essere in possesso della specifica liberatoria prevista dalla legge in caso di partecipazione con immagini raffiguranti minori e/o soggetti dal volto riconoscibile.

Nel caso in cui le fotografie ritraggano terzi soggetti è obbligatoria la liberatoria firmata e compilata dal soggetto ritratto. In caso di soggetti minorenni autorizzazione e liberatoria devono essere firmate da un genitore. Si rimanda al modulo in allegato.

art. 7 selezione

Non saranno ammesse alla selezione:

documentazione pervenuta al di fuori dei termini fissati all’art. 4 documentazione mancante dei riferimenti di cui all’art. 5

Qualora la documentazione risulti mancante di quanto indicato all’art. 6 può esserne chiesta integrazione che deve pervenire non oltre la data indicata all’art.4

Le fotografie ammesse saranno valutate da una giuria i cui componenti saranno individuati con specifico atto tra esperti del settore, rappresentanti del Fotoclub Sansepolcro e dell’Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt.

La giuria escluderà le fotografie che non riportino uno scorcio riconoscibile della città o del territorio e redigerà una graduatoria tra quelle ammesse a suo insindacabile giudizio all’unanimità o a maggioranza, valutando la capacità della foto di trasmettere il bello, il sorprendente, il caratteristico applicato a luoghi, monumenti, persone della città e del territorio di Sansepolcro.

In caso di invio di più di tre fotografie da parte di uno stesso partecipante la giuria ne sceglierà tre a suo insindacabile giudizio escludendo le altre.

art. 8 premiazione

La data della premiazione verrà successivamente comunicata tramite email, ma avverrà non oltre maggio 2022.

Le foto prescelte saranno stampate ed esposte presso il Teatro Alla Misericordia di Sansepolcro nel giorno della premiazione. In seguito verranno esibite in forma permanente presso la foresteria comunale “La Casa degli Artisti” di Sansepolcro. Il formato della suddetta stampa sarà deciso a insindacabile giudizio della giuria, potrà variare da foto a foto; la stampa resta proprietà dell’Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt.

I premi previsti sono i seguenti:

  • Primo classificato: buoni del valore complessivo di euro 300,00 (trecento/00).
  • Secondo classificato: buoni del valore complessivo di euro 150,00 (centocinquanta/00).
  • Dal terzo classificato in poi: buoni del valore complessivo di euro 100,00 (cento/00) per ciascuno dei
  • Due premi speciali per la miglior immagine dal punto di vista del racconto della città dal valore complessivo di euro 75,00 (settantacinque/00) ciascuno spendibili presso “Libreria del Frattempo”.

Ciascuno dei buoni potrà essere speso nei negozi di Sansepolcro di cui verrà fornita apposita lista al momento della premiazione, in collaborazione con l’ “Associazione dei Commercianti del Centro Storico di Sansepolcro” e con “Libreria del Frattempo”.

art. 9 trattamento dei dati personali

Ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo n. 196/2003), i dati personali forniti dai richiedenti saranno raccolti dall’Associazione Culturale CapoTrave/Kilowatt APS ai fini della gestione della presente procedura concorsuale.

Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria ai fini della valutazione dei requisiti per la formazione della graduatoria.

Il trattamento dei dati personali avverrà, anche attraverso l’uso di strumenti informatici, nel rispetto delle disposizioni di cui all’art. 11 del Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto Legislativo n. 196/2003).

Ai sensi del citato Codice l’interessato gode di particolari diritti tra i quali si segnalano il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, il diritto di far rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in maniera non conforme alla legge, nonché il diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi.

SCARICA QUI IL MODULO DI PARTECIPAZIONE

SCARICA QUI IL REGOLAMENTO

Leave a comment