Vincenzo Manna / Cani

Sab. 4 Febbraio, ore 21

fullsizerender_5

testo e regia di Vincenzo Manna
con Federico Brugnone, Aram Kian, Zoe Zolferino
disegno luci Javier Delle Monache
costumi e oggetti di scena Cassepipe Compagnia
direzione di produzione Alessia Esposito
comunicazione Benedetta Boggio
una produzione 369gradi
direttore artistico Valeria Orani
con il sostegno di Armunia Festival Inequilibrio, Florian Metateatro, CapoTrave/Kilowatt

Una postazione di alta montagna al confine tra due paesi differenti per etnia e religione. Due soldati a guardia di un passaggio di frontiera. “Cani” è un lento scivolare nella follia, un disperato tentativo di sopravvivenza al cospetto di una natura maestosa che può essere solo spettatrice dell’incredibile violenza umana.

Vincenzo Manna è autore e regista, sceneggiatore e traduttore. Numerosi i riconoscimenti ottenuti finora, tra cui, al 53° Festival dei Due Mondi di Spoleto, il Premio SIAE come miglior nuovo autore italiano.

www.vincenzomanna.com