BANDO DANZA URBANA XL 2018
Il Network Anticorpi XL – nell’ambito dell’Azione Danza Urbana XL – promuove un bando, rivolto a compagnie professionali residenti in Italia, per la selezione di creazioni di danza contemporanea e d’autore per spazi urbani o non-convenzionali.
Le proposte pervenute saranno selezionate dai partner del Network aderenti all’azione per comporre un programma di circuitazione nei festival e nelle iniziative connesse.
Verranno scelte da un minimo di due fino a un massimo di cinque proposte, a ognuna delle quali sarà garantito un numero minimo di 3 recite e condizioni economiche definite e riportate nel bando stesso.
La presentazione delle candidature scade il 28 gennaio 2018.
Cosa è il Network Anticorpi XL
Anticorpi XL è il primo network italiano dedicato alla giovane danza d’autore.
Coinvolge attualmente 36 operatori in 15 regioni e da dieci anni rappresenta un esempio concreto
e significativo di promozione della nuova generazione di coreografi italiani.
Anticorpi XL è una rete di operatori che propone un’articolata gamma di azioni volte a rispondere
alle necessità dei giovani autori nelle differenti fasi del loro percorso di crescita e maturazione.
Oltre a Danza Urbana XL, la rete promuove la Vetrina della giovane danza d’autore, Prove d’autore
XL, CollaborAction XL, Nuove Traiettorie XL, CorpoGiochi® XL, ResiDance XL, Botteghe d’arte.
Fanno parte del Network Anticorpi XL:
Anticorpi – rete di rassegne, festival e residenze creative dell’Emilia Romagna (CantieriDanza, Danza Urbana, l’Arboreto Teatro Dimora, Teatro Comunale ‘C. Abbado’, Santarcangelo dei Teatri, Teatro Gioco Vita, Europa Teatri, Fondazione I Teatri, Solares Fondazione delle Arti), ATER – Associazione Teatrale dell’Emilia Romagna – Circuito Regionale Multidisciplinare per l’Emilia Romagna, AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Arteven, Fondazione TCVI – Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, Centro per la Scena Contemporanea-Operaestate Festival, Mosaico Danza-Interplay, Fondazione Piemonte dal Vivo, Teatro Pubblico Pugliese, Associazione CTRC Teatro Pubblico Campano,
Artedanzae20, C.L.A.P.Spettacolodalvivo, Teatro Akropolis, Fondazione Teatro di Pisa, Armunia, Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, Associazione CapoTrave-Kilowatt, ERT – Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia, Triangolo Scaleno Teatro, Associazione Vera Stasi, ACS Abruzzo Circuito Spettacolo, Fondazione Orchestra Haydn-BolzanoDanza/Tanz Bozen, Circuito Danza del Trentino-Alto Adige/Südtirol – Centro Servizi Culturali Santa Chiara, Associazione Incontri Internazionali di Rovereto-Oriente Occidente, CeDAC Sardegna, FIND-Festival Internazionale Nuova Danza Di Cagliari –
Coop Maya e Associazione Enti Locali per le attività culturali e di spettacolo, Basilicata 1799-Festival Città delle 100 scale.
L’Azione Danza Urbana XL
L’Azione Danza Urbana XL vuole offrire uno spazio di programmazione e visibilità ai coreografi
che avvertono l’urgenza di indagare le forme dello spettacolo al di fuori delle convenzioni teatrali e
degli spazi deputati.
L’Azione promuove la diffusione e la visibilità di creazioni concepite per spazi urbani o non-convenzionali nei festival, rassegne e stagioni aderenti al Network Anticorpi XL, attraverso lo
scambio di informazioni, la condivisione di proposte e la composizione di un programma di
circuitazione.
Danza Urbana XL per il 2018 promuove un bando pubblico per la circuitazione di creazioni per
spazi urbani di compagnie professionali italiane e una piattaforma di condivisione delle proposte
artistiche tra operatori per le compagni estere.
Finalità dell’Azione
Danza Urbana XL intende:
• incentivare gli autori italiani alla creazione di opere di danza per spazi urbani
• garantire una circuitazione in Italia di opere per spazi urbani di compagnie italiane ed estere
• promuovere l’ambito della danza urbana attraverso una comunicazione congiunta su scala
nazionale, la diffusione delle proposte artistiche, la collaborazione fra reti e operatori nazionali
e internazionali
REGOLAMENTO
A chi si rivolge
Il bando Danza Urbana XL si rivolge a tutti gli autori che hanno una creazione di danza contemporanea
per spazi urbani o non-convenzionali. Ai candidati sono richiesti i seguenti requisiti:
• cittadinanza e/o residenza in Italia
• capacità – in proprio o appoggiandosi ad altre strutture – di produrre il certificato di agibilità INPS/ex-
ENPALS ed emettere fattura
• accettazione delle condizioni economiche e di circuitazione proposte dal presente bando
Modalità di partecipazione
Per concorrere è necessario inviare
– entro e non oltre il 28 gennaio 2018
– via mail all’indirizzo danzaurbana@networkdanzaxl.org:
• modulo di partecipazione compilato e firmato in tutte le sue parti
• video della creazione proposta, girato con camera fissa in uno spazio urbano o non-convenzionale e
privo di montaggio, caricato su Vimeo (www.vimeo.com) in modalità privata e downloadabile
• curriculum vitae dell’autore e della compagnia (massimo 800 battute – inclusi spazi) in italiano e in inglese
• scheda di presentazione della creazione proposta (massimo 2000 battute – inclusi spazi) in italiano e in inglese
• credits della creazione proposta
• 3 foto della creazione proposta in alta risoluzione (formato JPEG)
• elenco delle musiche
La spedizione del materiale è prevista esclusivamente via e-mail.
Norme generali
Ogni autore può presentare una sola domanda di partecipazione.
Verranno prese in considerazione solo le domande pervenute entro il 28 gennaio 2018 all’indirizzo
danzaurbana@networkdanzaxl.org, complete della documentazione richiesta.
Non saranno ammesse domande che risultino incomplete o siano consegnate a mano o spedite via posta
ordinaria. Saranno accolte esclusivamente le domande corredate dal video della creazione girato con camera fissa in uno spazio urbano o non-convenzionale e privo di montaggio. Il video della creazione proposta deve essere obbligatoriamente caricato su Vimeo (www.vimeo.com) in modalità privata e downloadabile, creando un proprio account gratuito.
Prima di inserire il link e la password della creazione nel modulo di partecipazione al bando, l’autore è invitato a verificare che il video sia stato caricato correttamente, che sia leggibile e scaricabile.
La firma della scheda d’iscrizione vale come liberatoria per l’utilizzo dei materiali inviati nei modi che
l’organizzazione riterrà opportuno ai soli fini di promozione dell’iniziativa.
I partecipanti autorizzano l’organizzazione, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed
integrazioni, al trattamento anche informatico dei dati personali.
L’invio della domanda di par tecipazione implica l’accettazione del presente bando in ogni sua par te ,
incluse le condizioni economiche e le modalità di circuitazione in esso contenute.
La decisione della Commissione, relativa alla selezione, all’applicazione e all’interpretazione del presente
bando è insindacabile.
L’organizzazione si riserva il diritto di decidere su questioni non previste dal presente regolamento.
La spedizione del modulo di partecipazione decreta l’accettazione del presente regolamento in tutte le
sue parti.
Modalità e criteri di selezione
Le proposte, che avranno ottemperato a tutti gli obblighi previsti dal regolamento, saranno ammesse alla
valutazione di un’apposita commissione, composta dai rappresentanti di ciascuna delle strutture che
aderiscono all’Azione Danza Urbana XL per l’anno 2018
L’elenco dei membri della Commissione sarà reso pubblico contestualmente agli esiti del presente bando. La Commissione si riunirà entro trenta giorni dalla data di scadenza del bando e valuterà le proposte artistiche secondo i seguenti criteri:
• la capacità dell’autore di agire in relazione allo spazio urbano o ad uno spazio non-convenzionale
• la qualità artistica della creazione proposta
• la capacità dell’autore di andare oltre le convenzioni dello spazio teatrale
• la qualità degli interpreti
• l’innovatività della proposta
Gli esiti saranno comunicati via e-mail a tutti i partecipanti e pubblicati sul sito www.networkdanzaxl.org entro il 28 febbraio 2018.
Condizioni economiche e di circuitazione delle creazioni selezionate
Alle creazioni selezionate sarà garantito un minimo di tre recite fra i festival e le iniziative del Network
Anticorpi XL, che aderiscono all’Azione.
L’autore dovrà garantire l’esecuzione dello spettacolo con i medesimi interpreti e nelle stesse condizioni
tecniche e artistiche contenute nel video della creazione presentato per il bando. Eventuali cambiamenti
dovranno essere comunicati tempestivamente e potranno essere causa del decadere degli impegni presi
da parte degli enti ospitanti. In particolare l’eventuale cambio di uno o più interpreti rispetto a quanto
presentato nel documento video dovrà essere comunicato in modo tempestivo al coordinatore e agli enti
ospitanti. Questi si riserveranno di valutare se confermare o meno le recite previste.
L’ente ospitante procederà a definire il luogo di spettacolo sulla base delle indicazioni fornite al momento di iscrizione al bando. Particolari esigenze di spazio per la presentazione della creazione dovranno, pertanto, essere comunicate nelle “Note” all’interno del modulo di partecipazione.
Eventuali esigenze non comunicate al momento del bando, o in modo tempestivo, potrebbero non essere
accolte.
Per le date di circuitazione è garantita la sola dotazione tecnica di un impianto audio, commisurato allo
spazio e correttamente allestito e funzionante.
Per ciascuna recita verranno garantite le seguenti condizioni economiche:
• per un solo: Euro 600,00 + IVA 10%, il vitto e l’alloggio per una persona per due giorni
• per un duo: Euro 800,00 + IVA 10%, il vitto e l’alloggio per due persone per due giorni
• per un trio: Euro 1.000,00 + IVA 10%, il vitto e l’alloggio per tre persone per due giorni
• per creazioni con 4 o più interpreti: Euro 1.200 + IVA 10%, vitto e alloggio per il numero degli
interpreti per due giorni
I compensi sopra-indicati sono inclusivi delle spese viaggio.
Nel caso l’ente ospitante richieda una replica nella stessa giornata riconoscerà un compenso maggiorato
del 35%.
Le condizioni economiche sopra-riportate sono calcolate su un organico della compagnia strettamente
limitato agli interpreti. Qualora sia indispensabile per la presentazione dello spettacolo la presenza di
tecnici e/o altri collaboratori artistici, questi dovranno essere debitamente indicati nel modulo di
partecipazione nell’apposito campo, e sarà oggetto di valutazione e trattativa da parte di ciascun ente
ospitante.
Informazioni
Il coordinatore dell’Azione Danza Urbana XL è Massimo Carosi.
Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento scrivere a danzaurbana@networkdanzaxl.org
CLICCA QUI per scaricare il Bando
CLICCA QUI per scaricare il modulo di partecipazione

Leave a comment