Martina Francone / Collettivo No-nothing / Something “No-nothing / Something”

francone

Mar. 22 luglio, Teatro alla Misericordia, 21.45

di e con Martina Francone, Hrafnhildur Einarsdottir (OAC Collective)
composizione e musica dal vivo Simone Tecla
immagini e live video Roberto Masotti
controllo live video Gianluca Lo Presti
disegno luci Chiara Zecchi
co-produzione Fabbrica Europa
residenze creative Le Murate, Macao, Il Vivaio del Malcantone

durata 40’

Una performance multimediale liberamente ispirata a Le Metamorfosi di Ovidio. La composizione si articola in una serie di episodi in cui i linguaggi della danza, della musica dal vivo ed dell’improvvisazione video si incontrano, si sovrappongono e talvolta si mescolano.

Il gruppo, composto da cinque artisti che operano in differenti discipline, si è costituito nel 2013 e da allora ha lavorato al progetto No-nothing/Something, presentato in prima assoluta al Festival Kilowatt 2014. Pur adottando una modalità di lavoro di tipo collettivo, vengono rispettate le singole individualità, con l’obiettivo di mettere in relazione tra loro le diverse arti.

www.martinafrancone.com