Kilowatt Festival 2020
dal 20 al 26 luglio
Sansepolcro (AR)
Viaggio al termine della notte

Con grande gioia possiamo finalmente annunciare che il padrino della diciottesima edizione di Kilowatt Festival sarà Roberto Latini.
Saremo lieti di poterlo festeggiare nei primi giorni di Kilowatt 2020, tra il 20 e il 22 luglio, attraverso la riproposizione di un suo storico spettacolo, un convegno che raccoglierà studiosi e artisti che hanno seguito e influenzato la sua carriera, una mostra sonora da lui stesso curata e un omaggio che Roberto farà ad alcuni giovani drammaturghi. Avevamo in programma anche un laboratorio per attrici e attori, ma le condizioni attuali non ci hanno permesso di realizzarlo: speriamo di poterlo recuperare in futuro. 
In ogni caso, siamo fieri e felici che sia proprio Roberto a inaugurare un’edizione del festival che testimonia un atto di volontà resistente già solo per il fatto di tentare di esserci.
Insieme a Roberto, tante artiste e artisti per una 18^ edizione che è nata più complicata di sempre, ma arriverà sulla scena più bella che mai.

Pietro Angelini, Bambula Project, Jerome Bel, Bernabeu – Covello, Elena Burani, Angelo Campolo, Filippo Ceredi, Collettivo Superstite, Condorelli / Tringali, Contraerea, Andrea Cosentino, Mohamed El Khatib, Franctis Dance Company, Lucrezia Gabrieli, Pablo Girolami, Benjamin Khan / Cherish Menzo, Roberto Latini, Leviedelfool, Lovesick duo, Salvo Lombardo, Maestro, Paolo Mazzarelli, Menoventi, Piccola Compagnia Dammacco, Cinzia Pietribiasi, Quotidiana.com, Giselda Ranieri, Ricordati di Rimini, Francesca Sarteanesi, Scena Madre, Alessandro Sesti, Stefania Tansini, Teatro delle Ariette, Teatro dei Borgia, Teatro in Fabula, Teatro Rebis, Yoy.

In questi mesi difficili, non abbiamo mai smesso di lavorare a questa edizione di Kilowatt, anche quando è stato complesso poterci sperare, e ci siamo costantemente confrontati con tutte le istituzioni che investono nel nostro progetto e con le artiste e gli artisti in programma, per condividere pensieri e opinioni.
Oggi siamo felici di potervi annunciare che Kilowatt Festival 2020 si farà, in palchi all’aperto, nei chiostri di Sansepolcro, e con dirette video su maxischermo in una piazza della città, per quelli che non riusciranno a entrare negli spazi di spettacolo che, causa distanziamento, avranno capienza limitate di 70-80 posti.

Leave a comment