INNESTI

SPAZIO LOUNGE / PALAZZO DELLE LAUDI

Aperto tutti i giorni del festival, dalle 18 alle 24:00 con un bar, un mercatino di artigianato artistico, uno spazio relax e uno spazio ristoro dove è possibile cenare, con specifici menù elaborati da diversi ristoranti della città.

In particolare segnaliamo i due appuntamenti quotidiani delle 18:30 e delle 23, quando lo spazio si animerà con incontri letterari, musica dal vivo, dj-set.

Segue dopo-festival, al Pub Compass Rose.

APERITIVI LETTERARI

– domenica 21 luglio, 18:30
Incontro con il professor Duccio Demetrio, fondatore della Libera Università del’Autobiografia di Anghiari (www.lua.it), sul tema: “Parole cantate, parole scritte: canzoni, memoria, autobiografia”.

– lunedì 22, 18:30
Reading scenico del romanzo di Andrea Scarabelli “La velocità di lotta” (Milano, Agenzia X, 2013), all’interno dell’ambiente sonoro appositamente creato da Simona Gretchen.

– martedì 23, 18:30
Incontro con Gregorio Magini e Vanni Santoni, ideatori del metodo di Scrittura Industriale Collettiva (www.scritturacollettiva.org) che ha portato alla pubblicazione del libro “In territorio nemico, romanzo a 230 mani” (Roma, Minimum Fax, 2013).

VISIONARI – FIANCHEGGIATORI – COMPAGNIE

venerdì 26 luglio, 10:30-13:00
sabato 27, 10:30-13:00
sabato 27, 23:00-24:00

Il gruppo dei Visionari (gli “spettatori-non-addetti-ai-lavori”) durante tutto l’anno ha vagliato, una per una, 276 proposte di spettacoli e ne ha scelti nove da presentare al festival.

Il ciclo di incontri approfondisce l’analisi degli spettacoli andati in scena la sera precedente coinvolgendo gli artisti delle compagnie ospiti, i Visionari stessi che li hanno scelti, e i Fiancheggiatori, cioè alcuni tra le più importanti personalità della critica teatrale nazionale.

PREMIO KILOWATT – TITIVILLUS, AL GIOVANE CURATORE

Venerdì 26 luglio, 18:30

Il festival Kilowatt e la casa editrice Titivillus promuovono la quarta edizione di un premio attribuito dalle compagnie che hanno inviato i loro materiali ai Visionari, per la selezione di Kilowatt.

Il premio viene assegnato ogni anno a un giovane curatore, cioè al direttore artistico di un festival o di un teatro, oppure al responsabile di una rassegna o di uno spazio non convenzionale, che si sia distinto per la qualità del proprio lavoro, per le idee messe in campo, per la forza della propria proposta artistica, per la capacità di accoglienza, nonché per la trasparenza e la correttezza professionale.

Dopo la prima sessione di voto e un ballottaggio a cui hanno partecipato 110 compagnie, sono risultati vincitori del Premio 2013 Dario De Luca, Saverio La Ruina e Settimio Pisano, curatori del festival “Primavera dei Teatri”.

WORKSHOP FOTOGRAFICO CON LUCA DEL PIA

fotografia | teatro – fotografo | attore

Il workshop, realizzato in collaborazione con Effetto K, è aperto a chiunque si interessi di fotografia per la scena e si articola in due moduli separati e indipendenti tra loro:

Modulo 1: da domenica 21 a mercoledì 23 luglio (Inizio domenica 21, ore 11, il workshop termina alle ore 13 di mercoledì 23)

Modulo 2: da giovedì 25 a domenica 28 (inizio giovedì 25, ore 11, il workshop termina alle ore 13 di domenica 28)

Costo del singolo modulo: € 50,00.

ESCURSIONI CAI

Domenica 21 luglio Alpe di Catenaia, 09:00 – 17:00
Sabato 27 Eremo di Montecasale 15:00 – 17:00

prenotazioni organizzazione@kilowattfestival.it – Ritrovo e partenza presso i Giardini di Piero

Due escursioni guidate, aperte a tutti, coordinate dal CAI di Sansepolcro. Un’occasione per conoscere le campagne intorno a Sansepolcro, sia per gli abitanti del territorio che per i visitatori che arriveranno in città per il festival.

Costo della singola escursione: € 3,00.

SPETTATORI ERRANTI SPECIALE KILOWATT FESTIVAL

in collaborazione con Rete Teatrale Aretina.

Un’azione di formazione per gli spettatori. Verrà formato un gruppo di spettatori locali, aperto anche a spettatori provenienti da tutta Italia, che seguirà il festival vedendo gli spettacoli insieme, conoscendo gli artisti e partecipando a un particolare percorso di avvicinamento alla visione. Per iscriversi a questo gruppo: Isabella Lops 3495586043 ipazia24@gmail.com

Ai partecipanti è richiesto di acquistare l’abbonamento al festival, nella formula 3 giorni (€ 25,00) o 8 giorni (€ 50,00).

KILOWATT DEI BAMBINI

Giardini di Piero, Venerdì 26 luglio, 15:00 – 18:00

Appuntamento coi più piccoli:

prima il workshop dei Librifattiamano tenuto da Sara Lusini poi la visione guidata dello spettacolo Display della Compagnia 7-8 chili.

FIND YOUR SHOW: LA CACCIA AL TESORO

Durante il periodo del festival segui su Facebook la pagina di Kilowatt Festival https://www.facebook.com/KWTfestival?ref=hl  e cerca gli indizi nelle Vetrine di Kilowatt. Se rispondi esattamente al quesito del giorno, potrai ricevere un biglietto omaggio per uno dei tre spettacoli della serata.

IL GIORNALE DEL FESTIVAL

Alla pagina del Giornale del Festival 2013 vengono pubblicati giornalmente recensioni critiche, immagini fotografiche e brevi video degli spettacoli presentati al festival. Il tutto è aggiornato in tempo reale.

Il giornale del Festival sarà pubblicato quotidianamente dal 20 al 29 luglio sul Corriere di Arezzo

PROGETTO GENERATORI – GLI AMICI DEL FESTIVAL

In tutti gli info-point e alla biglietteria del festival sarà possibile diventare “Generatore”, ovvero un diretto sostenitore dell’attività di Kilowatt Festival, donando un piccolo contributo, a partire da 5 euro. Un modo semplice ma concreto di sostenere il festival.