FAI LA COSA GIUSTA: SOSTIENI KILOWATT FESTIVAL CON L’ART BONUS!

FAI LA COSA GIUSTA: SOSTIENI KILOWATT FESTIVAL CON L’ART BONUS!

L’ART BONUS è un’opportunità importante grazie alla quale ogni cittadino può scegliere di diventare un Mecenate, sostenendo realtà come l’Associazione CapoTrave Kilowatt che da anni promuove la diffusione di un bene comune fondamentale: la cultura!

Si tratta di un’erogazione liberale che dà diritto a sgravi fiscali, validi sia per i privati che per le aziende: il sostenitore potrà quindi recuperare il 65% della donazione in credito d’imposta nelle tre dichiarazioni successive. In alternativa è possibile detrarre il 30% del contributo versato.

Chi aderisce all’ART BONUS diventa Mecenate della Cultura,  titolo riconosciuto dal Ministero dei Beni Culturali.

Nella classifica online voluta dal Ministero dei Beni Culturali per votare il miglior progetto finanziato con ART BONUS nel 2018, Kilowatt Festival è arrivato VII° in tutta Italia su oltre 1900 interventi. Ai vincitori il simbolico titolo di Mecenate dell’anno con cui omaggiare i propri sostenitori.

Aiutaci a vincere, sostieni la nostra realtà!

COME PROCEDERE:

  1. effettuare il pagamento tramite bonifico (banca, ufficio postale, home banking), carte di debito, di credito e prepagate, assegni bancari e circolari;
  2. intestatario: ASSOCIAZIONE CULTURALE CAPOTRAVE KILOWATT;
  3. IBAN IT 67 Z 08345 71610 000 000 0000 95 (Credito Cooperativo Banca di Anghiari e Stia);
  4. causale: “Art bonus – ASSOCIAZIONE CULTURALE CAPOTRAVE KILOWATT – KILOWATT

FESTIVAL 2019” (conservare la ricevuta con l’evidenza della causale: è questa che darà diritto al credito d’imposta);

  1. inoltrare via email (a lorenzo.anania@kilowattfestival.it) la ricevuta del versamento in modo da poter essere iscritto nel portale dell’Art Bonus;
  2. infine, la registrazione al seguente link → https://artbonus.gov.it/i-mecenati.html per poter scaricare la ricevuta di avvenuta donazione e per iscriversi alla lista dei Mecenati che stanno contribuendo a salvare il patrimonio culturale italiano.

Per ulteriori informazioni, contattare il nostro fundraiser Lorenzo:  lorenzo.anania@kilowattfestival.it