Dionisi / Arianna Scommegna “Potevo essere io”

arianna-scommeg_2015_01_12T14_36_25_541414_detail_box

Lun. 21 luglio, Auditorium di Santa Chiara, 20.45

di Renata Ciaravino
con Arianna Scommegna
video e scelte musicali Elvio Longato
disegno luci Carlo Compare
scene Maria Spazzi
supervisione registica Serena Sinigaglia
co-produzione Kilowatt Festival e Teatro dell’Orologio
con il sostegno di Compagnia ATIR e Aia Taumastica

durata 75’

Il racconto di una bambina e un bambino che diventano grandi partendo dallo stesso cortile della periferia milanese. Due partenze, stessi presupposti. Ma finali diversi. E in mezzo la vita. Un procedere alla cieca cercando di salvarsi. Ma cosa ci fa salvare? Cosa ci fa andare da una parte o dall’altra?

Con un’ardita licenza etimologica, “Dionisi” vuol dire “che appartengono a Dioniso”. Da che viene assunta la ricerca di uno sguardo panico, erotico, tracimante nello sperdimento. I Dionisi fanno drammaturgia contemporanea, cabaret esistenziale, video, e cercano il punto in cui il teatro si sovrappone, fondendosi, al linguaggio del rock’n’roll.

www.compagniadionisi.it