Claudio Morganti / Nerval Teatro “Canelupo nudo”

Lupo

Lun. 21 luglio, Teatro alla Misericordia, 22.00

testo Rita Frongia
con Elisa Pol, Maurizio Lupinelli
disegno luci Fausto Bonvini
regia Claudio Morganti
co-produzione Armunia Festival Inequilibrio
con la collaborazione di L’Arboreto – Teatro Dimora

omaggio a La mia bocca di cane di Werner Schwab opera inedita in Italia e tradotta da Sonia Antinori.

Un ringraziamento speciale a Federico Sanguineti per averci concesso di manipolare il suo poetare

durata 60’

Parte del progetto triennale che la compagnia ha dedicato a Werner Schwab, enfant terrible e controverso autore della drammaturgia contemporanea, lo spettacolo è un omaggio a La mia bocca di cane, l’ultimo testo di Schwab, ancora inedito in Italia, scritto dall’autore austriaco prima di morire suicida, bevendo dodici litri di vodka, la notte di Capodanno del 1994.

Nerval Teatro, fondato nel 2007 da Maurizio Lupinelli e da Elisa Pol, intreccia l’attenzione alla drammaturgia contemporanea con un percorso dedicato ai diversi aspetti del disagio, anche lavorando con attori diversamente abili. La compagnia ha messo in scena testi di Antonio Moresco, Sarah Kane, Werner Schwab e Pier Paolo Pasolini.

www.nervalteatro.it