CITTÀ DI EBLA “THE DEAD”

Dom. 21 luglio, Teatro Dante, 20:45            

ideazione Città di Ebla e Luca Di Filippo
regia e luci Claudio Angelini
con Valentina Bravetti e Luca Ortolani
fotografie in tempo reale Luca Ortolani
composizione sonora Franco Naddei  – cura degli allestimenti e costumi Elisa Gandini
co-produzione Romaeuropa Festival 2012, Teatro Diego Fabbri, Comune di Forlì
con il sostegno di Regione Emilia Romagna, Provincia di Forlì-Cesena, Santarcangelo 2012 – Anno Solare, Teatro Goldoni di Bagnacavallo/Accademia Perduta

durata 60’

Creare un racconto teatrale per immagini fotografiche: è la nuova e atipica prova di Città di Ebla, nel suo lavoro ispirato a I morti di James Joyce. La compagnia si confronta con un classico del Novecento: l’ultimo dei racconti contenuti in Gente di Dublino, dove Joyce crea una inquieta tensione letteraria attraverso l’immaginaria presenza di una persona morta.

Collettivo fondato nel 2004 a Forlì, Città di Ebla è considerato uno dei punti di riferimento della scena italiana di nuova generazione. Organizzatore dell’evento teatrale Ipercorpo, il collettivo vanta importanti partnership con istituzioni come Fabbrica Europa e Romaeuropa, ed è costantemente invitato nei principali festival dedicati alle nuove espressioni teatrali.

www.cittadiebla.com