Bando Danza Urbana XL 2019

BANDO DANZA URBANA XL 19
Il Network Anticorpi XL promuove un bando, rivolto a compagnie professionali residenti in Italia, per la selezione di creazioni di danza contemporanea e d’autore per spazi urbani o non-convenzionali nell’ambito
dell’Azione Danza Urbana XL.
Le proposte pervenute saranno selezionate dai partner del Network aderenti all’azione per comporre un
programma di circuitazione nei festival e nelle iniziative connesse.
Verranno scelte da un minimo di due fino a un massimo di cinque proposte, a ognuna delle quali sarà
garantito un numero minimo di 3 recite e condizioni economiche definite e riportate nel bando stesso.
La presentazione delle candidature scade il 15 gennaio 2019.

L’Azione Danza Urbana XL
Danza Urbana XL promuove la diffusione e la visibilità di opere concepite per spazi urbani o nonconvenzionali attraverso la condivisione di proposte artistiche e la composizione di un programma di
circuitazione nei festival, rassegne e stagioni dei partner del Network aderenti all’Azione.
Anticorpi XL è il primo network italiano dedicato alla giovane danza d’autore. Coinvolge attualmente 37
operatori in 15 regioni in un’articolata gamma di azioni per il supporto e la promozione dei giovani autori
nelle differenti fasi del loro percorso di crescita e maturazione.
Per il 2019 Danza Urbana XL promuove una piattaforma di condivisione tra operatori di proposte artistiche di compagni estere e un bando pubblico per la circuitazione di creazioni per spazi urbani di compagnie professionali italiane.
L’Azione intende incentivare gli autori italiani alla creazione di opere di danza per spazi urbani, garantire una circuitazione in Italia di opere per spazi urbani di compagnie italiane ed estere, promuovere l’ambito della danza urbana attraverso una comunicazione congiunta su scala nazionale, la diffusione delle proposte artistiche, la collaborazione fra reti e operatori nazionali e internazionali.

REGOLAMENTO
A chi si rivolge
Il bando Danza Urbana XL si rivolge a tutti gli autori che hanno una creazione di danza contemporanea per spazi urbani o non-convenzionali.

Ai candidati sono richiesti i seguenti requisiti:
• cittadinanza e/o residenza in Italia
• capacità – in proprio o appoggiandosi ad altre strutture – di produrre il certificato di agibilità INPS/ex-ENPALS ed emettere fattura
• accettazione delle condizioni economiche e di circuitazione proposte dal presente bando

Modalità di partecipazione
Per concorrere è necessario compilare il form on-line sul sito www..networkdanzaxl.org nella sezione bandi entro e non oltre il 15 gennaio 2019.
Ai fini della compilazione del form sono necessari:
• Il video integrale della creazione proposta, girato con camera fissa in uno spazio urbano o non convenzionale e privo di montaggio, caricato su YouTube (www.youtube.com) in modalità “non in elenco” (senza password) creando un proprio account gratuito.
• curriculum vitae dell’autore o della compagnia (massimo 800 battute – inclusi spazi) in italiano e in inglese
• scheda di presentazione della creazione proposta (massimo 1500 battute – inclusi spazi) in italiano e in inglese
• crediti (massimo 1.000 battute – inclusi spazi)
• elenco delle musiche
Le domande di partecipazione al bando saranno accettate solo al completamento della procedura on-line e all’invio entro e non oltre il 15 gennaio 2019 a danzaurbana@networkdanzaxl.org del file pdf contenente le dichiarazioni e autorizzazioni, qui di seguito elencate, sottoscritte dall’autore/dagli autori e dal Legale Rappresentante dell’Ente con firme autografe:
• dichiarazione dell’autore di presa visione del regolamento e di accettazione di tutte le condizioni previste nel bando
• dichiarazione del Legale Rappresentante dell’Ente di presa visione del regolamento e di accettazione di tutte le condizioni previste nel bando
• L’autorizzazione al trattamento dei dati personali a firma autografa dell’autore e del Legale Rappresentante dell’Ente

Norme generali
Ogni autore può presentare una sola domanda di partecipazione.
Saranno prese in considerazione solo le domande pervenute entro il 15 gennaio 2019 complete della documentazione richiesta.
Saranno accolte esclusivamente le domande corredate dal video della creazione girato con camera fissa in uno spazio urbano o non-convenzionale e privo di montaggio.
La compilazione del form autorizza ai soli fini promozionali Anticorpi XL all’utilizzo dei materiali inviati.
I partecipanti autorizzano l’organizzazione, ai sensi Regolamento UE 2016/679, al trattamento anche informatico dei dati personali.
L’invio della domanda di partecipazione decreta l’accettazione del presente bando e del suo regolamento in ogni parte, incluse le condizioni economiche e le modalità di circuitazione in essi contenute.
La decisione della Commissione, relativa alla selezione, all’applicazione e all’interpretazione del presente bando è insindacabile.
L’organizzazione si riserva il diritto di decidere su questioni non previste dal presente regolamento.

Modalità e criteri di selezione
Le proposte, che avranno ottemperato a tutti gli obblighi previsti dal regolamento, saranno ammesse alla valutazione di un’apposita commissione, composta dai rappresentanti di ciascuna delle strutture che aderiscono all’Azione Danza Urbana XL per l’anno 2019.
L’elenco dei membri della Commissione sarà reso pubblico contestualmente agli esiti del presente bando.
La Commissione valuterà le proposte artistiche secondo i seguenti criteri:
• la capacità dell’autore di agire in relazione allo spazio urbano o ad uno spazio non-convenzionale
• la qualità artistica della creazione proposta
• la capacità dell’autore di andare oltre le convenzioni dello spazio teatrale
• la qualità degli interpreti
• l’innovatività della proposta
Gli esiti saranno comunicati via e-mail a tutti i partecipanti e pubblicati sul sito www.networkdanzaxl.org
entro il 28 febbraio 2019.

Condizioni economiche e di circuitazione delle creazioni selezionate
Alle creazioni selezionate sarà garantito un minimo di tre recite fra i festival e le iniziative del Network Anticorpi XL, che aderiscono all’Azione.
L’autore dovrà garantire l’esecuzione dello spettacolo con i medesimi interpreti e nelle stesse condizioni tecniche e artistiche contenute nel video della creazione presentato per il bando. Eventuali cambiamenti dovranno essere comunicati tempestivamente al coordinatore e potranno essere causa del decadere degli impegni presi da parte degli enti ospitanti. Questi si riserveranno di valutare se confermare o meno le recite previste.
L’ente ospitante procederà a definire il luogo di spettacolo sulla base delle indicazioni fornite al momento di iscrizione al bando. Particolari esigenze di spazio per la presentazione della creazione dovranno, pertanto, essere comunicate nelle “Note” all’interno del modulo di partecipazione.
Eventuali esigenze non comunicate nella domanda di partecipazione al bando, o in modo tempestivo, potrebbero non essere accolte.
Per le date di circuitazione è garantita la sola dotazione tecnica di un impianto audio, commisurato allo spazio e correttamente allestito e funzionante.
Per ciascuna recita verranno garantite le seguenti condizioni economiche:
• per un solo: Euro 600,00 + IVA 10%, il vitto e l’alloggio per una persona per il numero di giorni necessari al montaggio e alla replica/repliche dello spettacolo
• per un duo: Euro 800,00 + IVA 10%, il vitto e l’alloggio per due persone per il numero di giorni necessari al montaggio e alla replica/repliche dello spettacolo
• per un trio: Euro 1.000,00 + IVA 10%, il vitto e l’alloggio per tre persone per il numero di giorni necessari al montaggio e alla replica/repliche dello spettacolo
• per creazioni con 4 o più interpreti: Euro 1.200 + IVA 10%, vitto e alloggio per il numero degli interpreti per il numero di giorni necessari al montaggio e alla replica/repliche dello spettacolo.
I compensi sopra-indicati sono inclusivi delle spese viaggio.
Nel caso l’ente ospitante richieda una replica nella stessa giornata riconoscerà un compenso maggiorato del 35%.
Le condizioni economiche sopra-riportate sono calcolate su un organico della compagnia strettamente limitato agli interpreti. Qualora sia indispensabile per la presentazione dello spettacolo la presenza di tecnici e/o altri collaboratori artistici, questi dovranno essere debitamente indicati nel modulo di partecipazione nell’apposito campo, e sarà oggetto di valutazione e trattativa da parte di ciascun ente ospitante.

Informazioni
Il coordinatore dell’Azione Danza Urbana XL è Massimo Carosi. Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento scrivere a danzaurbana@networkdanzaxl.org

CLICCA QUI PER SCARICARE IL BANDO