DOPOFESTIVAL
a cura di MeaRevolutionae

Musica – Circo – Danza
Dal 20 al 26 Luglio ore da 00.00

 

Love Sick Duo

Foto Lovesick Duo

Maestro

Foto Maestro

Yoy

Foto YOY

Mea Revolutionae

Mearevolutionae

Flame Parade

Flame Parade

Sinedades

unnamed

Dopo-festival

Musica, spettacoli, lounge area

a cura di Mearevolutionae

Mearevolutionae opera da anni nel panorama culturale valtiberino con proposte musicali che guardano a novità e sperimentazioni. Particolarmente significativa è l’attività di progettazione di concerti in spazi pubblici, per la riqualificazione dei centri storici.

Programma

Tutti gli appuntamenti da mezzanotte in poi

Lunedì 20 luglio
Contraerea “Petit bal”
Vedi la pagina corrispondente

Martedì 21 luglio
Flame Parade in concerto

Mercoledì 22 luglio
Sinedades in concerto

Giovedì 23 luglio
Lovesick Duo in concerto

Venerdì 24 luglio
Yoy in concerto

Sabato 25 luglio
Maestro in concerto

Domenica 26 luglio
Salvo Lombardo “Outdoor Dance Floor” (in collaborazione con Anghiari Dance Hub)
Vedi la pagina corrispondente

GLI ARTISTI

Martedì 21 luglio
Flame Parade in concerto
Quintetto di new folk alternative aretino, sono nati nel 2012 e da allora hanno imbracciato chitarre e violini, oltre alla batteria, in numerosi live e dischi registrati in studio.

Mercoledì 22 luglio
Sinedades in concerto
Sinedades è un quartetto di folk sudamericano che si muove tra ritmi latini, suoni della natura, atmosfere oniriche e melodie solari.

Giovedì 23 luglio
Lovesick Duo in concerto
Lovesick Duo fondono il sound del rock ‘n roll e country americano con una scrittura originale in italiano: ironia, blues e cantautorato sono gli elementi centrali del loro concerto.

Venerdì 24 luglio
Yoy in concerto
Il primo disco del trio è uscito nel 2019 per WWNBB ed è caratterizzato da atmosfere oscure e sognanti, le cui sonorità sono incalzate da beat delicati e inaspettati.

Sabato 25 luglio
Maestro in concerto
Maestro è un progetto nato dall’unione di un grafico e due musicisti: musica elettronica e visual art per sfidare nuovi orizzonti creativi