Capture d’écran 2020-03-19 à 16.31.49


“SORRY, BUT I FEEL SLIGHTLY DISIDENTIFIED…”
Benjamin Kahn / Cherish Menzo

Danza
Domenica / Sunday 26 luglio, 18:00, Teatro alla Misericordia

 

Capture d’écran 2020-03-23 à 15.23.33

Un corpo magnetico che interroga i confini dell’identità di genere

di Benjamin Kahn
con Cherish Menzo
con il sostegno di Frascati Theater
ringraziamenti Hubert Colas, Festival Actoral, Norwegian “Cultural Backpack”, NB Project

Primo capitolo di una trilogia dedicata al tema del corpo e degli stereotipi. È il ritratto di una ragazza e l’esplorazione, senza alcun giudizio morale, dei luoghi comuni legati all’identità sessuale, all’essere stranieri, all’erotismo, alle etichette prodotte dalla cultura mainstream.

Benjamin Kahn (1980) è un danzatore, performer e coreografo. Collabora con coreografi come Philippe Saire, Benjamin Vandewalles, Nicole Beutler, Frédéric Flamand, Alessandro Sciarroni. Cherish Menzo (1988) è una danzatrice e coreografa olandese, vincitrice del Fringe Award 2019.

www.facebook.com/benjamin.kahn.54

durata 55’

spettacolo non verbale