2018_03_13_HYMEN HYMNE_ 018©A Monot


“HYMEN HYMNE”
Nina Santès (FR)

Danza / Dance
Sab 27 luglio / Sat 27 July, Teatro alla Misericordia, 20:15

 

20180206_thibaut_fuks_nina_santes.jpg-09469

concept Nina Santès
con Soa de Muse, Lynda Rahal, Nina Santès, Betty Tchomanga, Lise Vermot
luci Annie Leuridan
suono Nicolas Martz
voci Jean-Baptiste Veyret-Logerias
scene Célia Gondol
costumi Margot Da Silva, Léa Méier
produzione La Fronde
co-produzione Le Phare, Le Musée de la Danse, CDC, CCNO, Fonds de dotation du Quartz, Théâtre des Brigittines
con il sostegno di DRAC Ile-de-France, ARCADI, ADAMI, Spedidam

prima nazionale

durata 80’

ninasantes.com

Una dedica a un mondo tutto al femminile, fatto di mistero, ribellione e declinazioni di diversità, ispirato al movimento ecofemminista nato alla fine degli anni Settanta negli Stati Uniti e al risorgere della figura della strega come simbolo di sovversione.

Nina Santès è autrice di pezzi coreografici e musicali, tra cui Disaster (2012), in collaborazione con il compositore Kasper Toeplitz, Transmorphonema (2014), un duetto con il coreografo Daniel Linehan e Self Made Man (2015). Nel 2016, ha cofirmato un duo in collaborazione con Célia Gondol: A Leaf, Far And Ever.

spettacolo presentato con il supporto di

 

 

 

 

 

spettacolo non-verbale

biglietto € 9,00 (€ 6,00 con la Kilowatt Card 2019-20)