27503968_1224718117660766_6196790049181816856_o


“LOVE SOUVENIR”
Francesco Marilungo

Co-produzione / Danza
Sab / Sat 21 Luglio
Auditorium Santa Chiara, 18:00
27073402_1224718020994109_1924722532802248258_n

di e con Francesco Marilungo
assistente alla regia e voce Francesco Napoli
disegno luci Gianni Staropoli
co-produzione Teatro delle Moire/Danae Festival, Gender Bender, CapoTrave/Kilowatt
con il supporto di Villa Nappi/Marche Teatro, Centrale Fies
con un contributo di Next 2017 Regione Lombardia

durata 75′

www.francescomarilungo.com

Performance per un danzatore e sette corvi tassidermizzati, lo spettacolo prende spunto da Maria Maddalena, santa la cui immagine, nel corso dei secoli, è stata manipolata fino a divenire un souvenir. Il corpo che si fa reliquia e quello che viene impagliato divengono qui mezzo di contatto con un mondo sovrannaturale.

Francesco Marilungo frequenta l’atelier di teatro-danza presso la Scuola di arte drammatica Paolo Grassi a Milano. Dal 2012 è interprete della Compagnia Enzo Cosimi. Parallelamente all’attività di danzatore, intraprende un proprio percorso autoriale alla ricerca di un codice personale che metta in relazione la performance art e la danza contemporanea.

spettacolo non-verbale

biglietto € 9,00 (€ 6,00 con la Kilowatt Card 2018-19)